sabato 22 novembre 2008

Manu Delago - Hand Drum Solo

video

Colori delicati negli occhi e suoni delicati nelle orecchie.

Il desiderio di lasciarsi ispirare da ciò che i nostri sensi percepiscono del mondo esterno, per cercare l'armonizzazione.

Mi resta difficile, ma ne ho bisogno.

17 commenti:

Jean du Yacht ha detto...

SBALORDITIVO!

Ne avevo bisogno, per uscire un pò dallo stato di balordo in cui mi trovo da giorni.

Manu Delago non lo conoscevo (vedi che non so tutto di musica) soave e raffinata scoperta, bravo Al.

p.s.: armonizzazione - dal modo esterno arrivano molti segnali, ma il mondo interno (il mio) non sempre riesce a codificarli.

B-29 ha detto...

Straordinario, vero?

beyk happel ha detto...

Jean, mai considerato che a volte non siamo noi ad essere balordi, ma i giorni stessi che ci rendono tali? ;)
Ho in serbo ancora un bel po' di musica alternativa, se ti basta questo per sbalordArti, ti ci sommergo.

Benvenuto, B-29.
Si, straordinario sia lo strumento che l'interpretazione.

JANAS ha detto...

ho chiuso gli occhi...e mi sono fatta guidare dalla respirazione...si si! funziona perfettamente!
Quando facevo yoga il maestro ci diceva di ascoltare la musica ...di pensare a come fluisse all'interno di noi e come ogni nostra singola cellula vibrasse con le sue note...
zao! :)

beyk happel ha detto...

Janas, gli asana!
Quant'è che non ne faccio...
In questi ultimi anni, quand'è stagione, mi dedico volentieri alla bASANA, nome dialettale della fava.
No... non quello che pensate tu e Jean!
Quella che noi liguri mangiamo abitualmente cruda col salame o col sardo frescoo! ;)

JANAS ha detto...

guarda che qua il malizioso è solo Jean...
comunque ho riascoltato nel silenzio della mattina quando tutti dormono...
senza altri suoni di sottofondo a disturbare!
E' veramente molto bravo...ma questa sorta di "Campane" (scusa l'ignoranza...) si insomma qual'è il nome di questo affascinante strumento musicale?

Jean du Yacht ha detto...

ahah! ma guarda te: una parla di occhi chiusi e vibratori, pardon, vibrazioni, l'altro parla di fava ed io, che non ho praticamente aperto bocca, io, ingenuità e purezza fatte persona (persona si fa per dire...) sarei io il malizioso!!!

Ora che ci penso bene un ripasso di asJanas me lo farei volentieri, anzi volentoggi.

Considerata una certa familiarità dei napoletani per le percusiioni in genere, quelle "campane" saranno mica campane? (e vista la forma, chiamarle mozzarelle? no, eh! blasfemo).

beyk happel ha detto...

Se continuiamo così mettiamo su un sexy shop.

Cari miei, come si chiama la "campana" è ovvio:
HAND DRUM ;)

JANAS ha detto...

Aaaaaaaaaa Uuuuuuuuuuu Mmmmmmmmmmmmmm
ma io vado sul mistico e poi qualcuno mi prende in giro e spezza la magia...ecco uffa!!
Jean!!che caspita!!

Hand Drum...eheh ora vado a farlo tradurre da un noto traduttore di internet ...hand..già lo so..credo sia mano! drum boh!
comunque grazie .....

JANAS ha detto...

un mano tamburo!! uhm...bello! chissà ...se non costa tanto ..lo compro!! hahhaahha! poi però devo mangiare tante uova per insonorizzare la stanza ..come il tipo del video?
A me probabilmente le uova le tirerebbero addosso!

Pipoca ha detto...

no, è solo che la musica a me,
mi entra così dentro,
che poi alla fine mi spaventa.

perché quando senti la musica,
poi finisce che ascolti sempre qualcosa di te
e qualcosa di te, se ti girano un po' i marones, a volte può anche far male.

comunque le percussioni per me
hanno quel non so che
che è quel potere che mi scioglie il doppionodo che in questi giorni ho al posto della cistifellea.

beyk happel ha detto...

Janas, azz!
Hai svelato la vera identità di Manu Delago: ha un chiosco sulla passeggiata a mare dove fa tortillas!

Pipoca, allora chiudi gli occhi e sentine più che puoi.
Una volta sciolti i nodi e ricomposta la cistifellea, resta il miele.

JANAS ha detto...

eh hai visto??? ...faccio paura come strega?
ma deve vendere ancora una ventina di tortillas per completare la parete!!!!

beyk happel ha detto...

Strefata, Janas, strefata.

Eh... gli affari non gli vanno troppo bene, per questo si è dato all'hand drum. ;)

XPX ha detto...

Incredibile in quanti modi si possa far musica.

JANAS ha detto...

ciao Beicappel...passo per augurarti un buon fine settimana...:)

beyk happel ha detto...

Altrettanto a te! ;)

Lascio un bel pezzo da ascoltare, che possa caricarci almeno per questo w/e.

Posta un commento