lunedì 8 dicembre 2008

Greg Howard - Goodbye Pork Pie Hat

video

Greg Howard è a mio parere il miglior suonatore di Chapman Stick al mondo.
Il Chapman Stick è uno strumento abbastanza recente che porta sul grosso manico sia le corde del basso che le corde della chitarra, va suonato percuotendole con i polpastrelli e necessita di una indipendenza notevole.

Qui Howard interpreta Goodbye Pork Pie Hat del grande Charles Mingus.

11 commenti:

JANAS ha detto...

huaw! che meraviglia!!
e si!
..per suonarlo devi necessariamente aver sviluppato sia l'emisfero destro che quello sinistro, del cervello!!
Inoltre qua è veramente indifferente che tu sia mancino o no!! al limite devi essere ambidestro! o ambisinistro?

Ha un suono misto tra il basso ...la chitarra! e lo trovo molto bello!
hai ragione,non conosco gli altri musicisti, ..ma lui è veramente bravo!
nel pezzo in cui la musica diventa più veloce hahahah mi sembra quasi sia stato accelerato con la moviola ...ma come Az fa?
Buooooooooooogiorno!

JANAS ha detto...

Ah! dimenticavo ...per il referto circa la grave patologia sia mia sia tua...visto che la maggior parte delle persone, vede la ballerina girare principalmente in senso antiorario, urge consulenza privata con psicologo;

beyk happel ha detto...

Trovane uno che faccia consulenze di gruppo (per te, Stefy, Jean e me), così risparmiamo. ;)

PS/ quelle dell'header non sono di Natale e comunque ho ritrovato le mie, finalmente ferme.

la bislacca ha detto...

Grazie per ques'altra chicca, Beyk.
Ignoravo sia lo strumento che l'esistenza di Howard. Hai aperto di un altro pochino i miei orizzonti musicali.
Buona giornata.
E che festa ti colga. ;-)

Jean du Yacht ha detto...

babba-bia Al! babba-bia! che poi sarebbe mamma-mia Al! mamma-mia! senza raffreddore, ma io non ho il raffreddore e allora? mah, così, lo sapevo che il nocino(?!) dà un pò alla testa (ma io ho 1 testa? o ne ho 2? e quale funge? ammesso che almeno 1 funga, femminile di fungo, e che fungo! cazzo quella ballerina Janas!) grande Al, grande GregHoward, uhhhhh che strumento! uh what-a-music! (certo il pork-pye-hat mingusiano aiuta molto, però è tutto così bellllo!)
altro che indipendenza! qui siamo alla rivoluzione, alla secessione! due mani due teste...favola!)

p.s.: scusate, forse è l'efFetto pUro dell'imMacOlata concezione (o delle lettere maiuscole...?)
no! è la forza della musica, mettiamola così.

ahhhhhhh le distanze!!!!!!!!!!!!

ahhhhhhhhh

JANAS ha detto...

beicappel...potrei anche trovarlo, ma mi sa che una volta conosciuto Gian...ci chiederà un supplemento!!
Che con lui ci deve lavorare il doppio!!

beyk happel ha detto...

Di niente, Bis, per il nutrito pubblico questo ed altro. ;)

Jean, guardami nelle palle (non degli occhi, in quelle dell'header), vedrai che tutto torna normale.

Janas, checcevofà, questo Jean gli Dei ci hanno dato e questo bisogna che ci teniamo. ;)

la bislacca ha detto...

Beh, sono, in effetti, un pezzo di pubblico nutrito. :-)
Notte.

JANAS ha detto...

nutriti a pane e musica?

beyk happel ha detto...

Bis, non avrei mai creduto che un giorno avrei aperto un negozio da pizzicagnolo. ;)

Janas, ma te le vai proprio a cercare?
Ti rendi conto di quanto poco ci mette Jean a trasformare una A in E? ;)

JANAS ha detto...

beh! anche tu con il titolo del post sopra...piccoli strumenti crescono...rischi ahahahaaaaaaaahh gr....non questa non la dico...potrei essere scambiata per scostu_ maTta

Posta un commento